Web e Social Marketing

Dopo l’ebbrezza della dot com economy e il brusco risveglio, dopo anni che si parla dell’esplosione del mercato online ed ancora sembra solo un canale residuale, dopo che ci hanno fatto una testa così di vetrine, e-commerce, seo e web ranking, è normale un poco di disaffezione e diffidenza. Eppure…

happy family with painted smiley on human fingers

Un azienda non può non trasmettere un messaggio online: non esserci è un messaggio, e piuttosto potente. Ma può essere anche peggio – dipende da che azienda, da che prodotto, da che distribuzione – avere una vetrinetta triste e mai aggiornata.

L’interazione attraverso il sito istituzionale la cercano i clienti: se ancora il commercio on line è una frazione del totale, la ricerca e il confronto su internet è già uno dei fattori più pesanti di scelta. La cercano i rivenditori: oggi non possono essere non aggiornati in tempo-quasi-reale se vogliono ancora essere un riferimento per il loro cliente – che poi è il vostro. La cercano i concorrenti, ma di questo faremmo volentieri a meno. Sappiamo che devono trovarci, e trovarci facilmente; in molti casi abbiamo anche stanziato un budget.

Del mondo social, però, cosa sappiamo davvero? Cosa sappiamo dell’effetto del ‘si parli’ o ‘non si parli’ della nostra azienda sui social media?

Impossibile trascurare i numeri: solo facebook ha 28 milioni di contatti al mese, di cui 25 da dispositivo mobile in Italia; un miliardo e 650 milioni di contatti al mese nel mondo… e una segmentazione per età che un po’ lascia stupiti. Forse è vero che i giovani lo considerano già sorpassato, ma più probabilmente sono ancora più social e preferiscono costruire le loro comunità con WhatsApp..

Sia come sia, è veramente difficile sostenere che tra questi numeri non ci siano i vostri clienti e non si nomini la vostra azienda.

Gli strumenti ci sono; le capacità pure: quanti dei vostri collaboratori non sono usi a internet e almeno a un social media? Gli strumenti sono quelli. E volendo, o senza volere, possono fare un gran bene o un gran danno al business: l’immagine e la reputazione aziendale vanno controllate e difese; è già diventato un argomento a livello di CDA per le grosse aziende del mercato consumer, ma deve essere preoccupazione di ogni imprenditore.

Match2Grow vi propone una chiacchierata non impegnativa e a seguire una proposta mirata in considerazione del vostro mercato, della vostra presenza in rete, del vostro budget e delle vostre strategie.
Possiamo aiutarvi nella promozione delle attività commerciali su internet (local marketing), gestendo campagne di advertising, email marketing e push notification, sviluppando la social strategy, ed ovviamente sul posizionamento sui motori di ricerca SEO, consulenza generale su internet e con corsi di web marketing per il personale; affiancando ciò di cui siete soddisfatti e ripensando ciò che ritenete insufficiente. A passi incrementali, se lo desiderate; ma, se lo volete, anche ripartendo dalla immagine aziendale per ricostruire tutta la catena di valore.

Approfondimenti:
Social Media Marketing: acquisire clienti con gli strumenti del web 2.0
Social media e comunicazione di marketing,

CONTATTATECI o SCRIVETECI

Condividi: