Consulenza multidisciplinare integrata per le PMI

Tag: Miglioramento

Continue Reading

Il sistema manifatturiero lombardo nelle nuove catene del valore europee

Il 30 maggio 2016, alle ore 10:30, presso il Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Milano in Via La Masa 1, si terrà un nuovo incontro pubblico organizzato da AFIL-Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia.
Il tema previsto per quest’anno è: ” Il sistema manifatturiero lombardo nelle nuove catene del valore europee”.

L’evento è pubblico e quindi aperto anche a tutti.
Maggiori informazioni sulla pagina del sito AFIL

ABSTRACT
L’evento, oltre all’intervento del Presidente di AFIL- Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia – Stefano Scaglia, prevede la partecipazione del Presidente del Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente Gianluigi Viscardi e il keynote speaker Jan Larosse della DG Regio (direzione regionale della commissione europea dedicate alle politiche di coesione interregionale).

Jan Larosse è stato fra i principali promotori della Vanguard Initiative, che ha segnato un momento di discontinuità rispetto alla partecipazione industriale nella costruzione del futuro del comparto manifatturiero a livello europeo.

A termine dell’intervento dell’ospite internazionale, verranno illustrate le iniziative già in corso in AFIL per coinvolgere la propria base associative nelle nuove catene del valore europee.

PROGRAMMA
9.00 – 10.15 riservata ai soci AFIL
10.15 – 10:45 Coffee Break
10.30 Registrazione partecipanti all’incontro pubblico “Il sistema manifatturiero lombardo nelle nuove catene del valore europee”
10:45 Benvenuto del Politecnico di Milano
10:50 Relazione del Presidente: Stefano Scaglia-Presidente AFIL
11:10 I nuovi scenari del sistema nazionale della Fabbrica Intelligente: Gianluigi Viscardi – Presidente del Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente
11:20 Smart Specialisation for new industrial value chains: Jan Larosse- DG Regio
11:50 Panel “Dalla Roadmap all’azione: organizzazione, progetti e opportunità di partecipazione”: coordinamento Giacomo Copani
12:45 Domande e Risposte.

Continue Reading

Italia, quando semplificata?

Avendo inciampato nella pagina relativa, ho voluto analizzato i dati recuperati dalla Commissione Europea, riguardo tempi e costi per costituire una società in Europa.

Non sono sorpreso dai risultati bensì dalla dimensione del divario che separa l’Italia dal resto dell’Unione. E sono sorpresi pure da un dato particolare: in Italia basterebbe un giorno per formare una impresa, evidentemente a Bruxelles hanno creduto davvero al portale “Impresa in un giorno”.

Continue Reading

Il passaggio generazionale, punto critico?

Il  passaggio generazionale  è un momento cruciale nella vita di una azienda, perché implica il trasferimento da una generazione all’altra di un vero e proprio patrimonio di know-how e competenze di gestione, acquisite in anni di esperienza.

Con il passaggio sono a rischio anche l’insieme di relazioni con il territorio, nonché numerosi posti di lavoro. Anche per questo motivo il processo di ricambio generazionale deve essere gestito al meglio.

Gli imprenditori italiani con più di sessanta anni sono il 60% del totale; significa che le loro aziende affronteranno nei prossimi anni un passaggio generazionale. Circa il 70% desidera lasciare l’azienda a un familiare, mentre una percentuale significativa è restia ad abbandonare il proprio ruolo. Solo il 25% delle imprese sopravvive alla seconda generazione di imprenditori e solo il 15% alla terza.

Motivare la nuova generazione

Continue Reading

Questo sito impiega cookies anonimi per facilitare la navigazione e per statistica. Continuando a leggere o cliccando su Accetta acconsenti alla PRIVACY POLICY

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi